500.000 Euro per chi investe su istruzione, informatizzazione e sicurezza

//500.000 Euro per chi investe su istruzione, informatizzazione e sicurezza

500.000 Euro per chi investe su istruzione, informatizzazione e sicurezza

Istruzione, informatizzazione, sicurezza: sono i settori per i quali EBiT Lazio ha previsto anche quest’anno uno stanziamento di 500 mila euro, a disposizione di lavoratori e imprenditori. In particolare sono previsti da 250 euro a 500 euro per libri scolastici e per testi e tasse universitarie, 1.000 euro per il sito internet della propria azienda e per il software e altri 1.000 euro per la redazione del documento obbligatorio per la valutazione dei rischi.

Queste importanti misure confermano il ruolo di EBiT Lazio al fianco di lavoratori e imprenditori che intendono investire sul futuro proprio e della propria attività. Il contributo “bonus scolastico” spetterà ad un solo genitore del nucleo familiare (con Isee fino a 25.000 euro) per ogni figlio avente diritto, come indicato sullo stato di famiglia, a condizione che non siano stati percepiti altri contributi allo stesso titolo. Analogo impegno sul fronte dell'”innovazione tecnologica aziendale”, per la promozione della propria attività tramite l’utilizzo delle nuove tecnologie. In questo caso il contributo è pari a 1.000 euro sia per la costruzione o l’aggiornamento del sito aziendale che per l’acquisto di software per la gestione commerciale e la vendita on-line. Infine l’impegno dell’EBiT è anche sul fronte della sicurezza: l’Ente ha infatti previsto un contributo pari a 1.000 euro per la redazione del documento obbligatorio per la valutazione dei rischi.

Le domande vanno presentate entro il 31/12/2018.

I soggetti beneficiari del contributo “bonus scolastico” sono i lavoratori a tempo indeterminato, compresi gli apprendisti e i lavoratori a tempo determinato con un contratto di lavoro non inferiore a 12 mesi, che svolgano la propria attività nella Regione Lazio, in forza presso datori di lavoro in regola con il versamento delle quote contributive a EBiT Lazio. Il contributo è riconosciuto esclusivamente per gli acquisti di libri di testo, presenti negli elenchi forniti dalle scuole.

I soggetti beneficiari del contributo “innovazione tecnologica” e “salute e sicurezza”, sono le aziende che svolgono la propria attività nella Regione Lazio, in regola con il versamento delle quote contributive a EBiT Lazio.

Iscriversi all’Ente Bilaterale Terziario Lazio è facile. Chiamaci o scrivici per avere tutte le informazioni.

19/07/2018

(dal Bollettino informativo EBiT Informa)

2018-07-19T11:02:12+00:00 19 luglio 2018|Categories: News|

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per attivare tutte le funzionalità del sito. Cliccando su "Accetto" aderisci alla la nostra politica sui cookie.

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Abilita o disabilita i cookie del sito dal pannello sottostante. Alcuni cookie non possono essere disabilitati perché necessari al funzionamento del sito stesso.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per il corretto funzionamento del sito è necessario salvare questi cookie sul browser.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • SERVERID31394
  • fusionredux_current_tab
  • redux_current_tab

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi