E’ di lunedì 2 luglio u.s. l’assemblea dei soci Fidit Alto Lazio convocata presso la sede Confcommercio Lazio Nord di Viterbo per discutere l’approvazione del bilancio 2017 e rinnovare le cariche.

All’unanimità è stato riconfermato alla presidenza per i prossimi tre anni Marco Morbidelli: “Nel corso di quest’ultimo esercizio Fidit Alto Lazio ha contribuito a rafforzare e a far crescere 73 imprese del territorio arrivando inoltre a garantire un totale generale di finanziamenti per oltre tredici milioni di euro alla data del 31 dicembre 2017. A questi si aggiungono i molti progetti finanziati grazie al bando Regionale per il Microcredito.

Complessivamente un buon risultato, tenendo conto anche del periodo di crisi economica e delle difficoltà di accesso al credito delle imprese, che è stato raggiunto grazie a un ottimo lavoro di squadra da parte di tutto il consiglio, del collegio sindacale, del nostro direttore Anna Maria Paccaroni e di tutto lo staff di Fidit cui va il mio sincero ringraziamento.

C’è ancora molto da fare per favorire lo sviluppo delle imprese e di tutte quelle piccole attività che costituiscono il cuore pulsante del territorio, per questo come Confidi abbiamo creato e stiamo mettendo a punto nuovi strumenti finanziari che rappresentano la risposta concreta e veloce di cui oggi gli imprenditori hanno realmente bisogno per essere sempre più vicini ai bisogni pratici di chi oggi vuole aprire o far crescere la propria attività.”

Nel corso dell’assemblea è stato eletto anche il nuovo consiglio di amministrazione ed il nuovo collegio sindacale.

05/07/2018