FIPE, Federdistribuzione, ANCC Coop, ANCD Conad, FIEPet Confesercenti e FIDA unite in conferenza stampa per denunciare l’insostenibilità del sistema dei buoni pasto. In tale sede, è stato presentato l’inedito tavolo unitario, che si propone di essere permanente, volto a coadiuvare l’individuazione di proposte concrete che consentano una vera e propria riforma del sistema.

In tale occasione è stato annunciato che tutte insieme intraprenderanno una serie di iniziative tra cui:

  • la lettera congiunta ai Ministri Patuanelli e Catalfo;
  • l’azione giudiziale contro la Consip per mancato controllo sulla Qui!Group S.p.a;
  • la campagna informativa sul territorio da attuarsi tramite la diffusione di una LOCANDINA : Allegato 1 CIRCO 07-20_Buoni pasto