Prima tappa Bagnoregio. Oggi Bolsena

Si è aperto mercoledì 2 maggio, in Piazza Cavour a Bagnoregio, il tour di Confcommercio Lazio Nord itinerante.

Ad accogliere il Presidente Leonardo Tosti c’erano il Sindaco di Bagnoregio Francesco Biagioli e il Vicesindaco Luca Profili.

Con loro il Presidente Federalberghi Rieti Michele Casadei e il Direttore Fidit Alto Lazio Anna Maria Paccaroni.

Un momento importante quello della piazza, ci spiega il Presidente Tosti, che ci avvicina alle realtà dei centri storici e dei paesi a noi cari della provincia di Viterbo.

Con il Sindaco abbiamo parlato dell’importanza e della stretta relazione tra turismo e commercio e della possibilità di creare progetti comuni che coinvolgano l’intera Tuscia e, perché no, l’intero Lazio Nord.

Durante la giornata siamo entrati nelle attività, abbiamo conosciuto aziende giovani e aziende storiche, abbiamo ascoltato le loro problematiche e ci siamo resi disponibili a nuovi incontri.

Una giornata fruttuosa, ci dice Tosti, in uno dei paesi più magici della Tuscia che ci ha regalato tante opportunità di confronto.

Abbiamo presentato i nostri servizi, le nostre convenzioni, le possibili soluzioni a chi necessita di un finanziamento.

Abbiamo parlato di formazione, dei corsi di marketing, nuove tecniche di vendita, social media che sono già partiti gratuitamente presso la nostra sede di Viterbo e che mirano ad offrire alle nostre imprese maggiori strumenti per rendersi competitive sul mercato e sempre più attente alle esigenze della propria Clientela.

La nostra associazione è la più grande in Europa con oltre 700.000 imprese associate e questo ci permette di intraprendere battaglie importanti sia direttamente sul territorio che con le istituzioni nazionali ed europee, tuteliamo e rappresentiamo le imprese del commercio, del turismo, de servizi, dei trasporti, i lavoratori autonomi e i professionisti.

Crediamo che l’associazionismo – conclude Tosti – sia la risposta ai dubbi ed alle fragilità delle imprese che hanno attraversato momenti di abbandono; insieme possiamo cercate e creare strumenti che migliorino la nostra provincia a partire dal perseguimento comune della legalità e della sicurezza.

Oggi saremo in Piazza Matteotti a Bolsena e lunedì 7 maggio in Piazza G. Fabrizio ad Acquapendente.

Rinnoviamo l’invito alle autorità ed alle imprese di venirci a visitare al nostro gazebo.