Oggi alle ore 15 presso la Camera di Commercio di Viterbo, verrà presentato l’Ente Bilaterale Terziario Lazio.

L’Ente costituito pariteticamente da Confcommercio e dai sindacati Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs Uil, favorisce la crescita professionale degli addetti ai settori, attraverso la formazione.

EBiT Lazio ha lo scopo di contribuire a gestire le dinamiche contrattuali e professionali del settore, a vantaggio delle aziende e dei lavoratori.

Promuove e coordina iniziative in materia di formazione, aggiornamento e qualificazione professionale e sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, rivolta ai titolari e ai dipendenti delle aziende iscritte ad EBiT lazio, senza alcun addebito di costi aggiuntivi per le aziende. Svolge, attraverso le apposite commissioni paritetiche, le funzioni ad esso demandate dalla contrattazione quali il rilascio dei pareri di conformità per l’assunzione degli apprendisti, la conciliazione e arbitrato, accoglie e verifica la congruità per le richieste d’installazione della video sorveglianza.

E’ istituito, presso EBiT Lazio, l’Organismo Paritetico Provinciale (O.P.P. Sicurezza), in conformità a quanto previsto dal Decreto Legislativo 81/2008 ed è attivo l’Osservatorio Territoriale Provinciale per la conoscenza specifica delle problematiche dei settori di riferimento.

L’Ente ha previsto per il 2018 la concessione ai lavoratori del terziario un contributo bonus scolastico e tasse universitarie e per le imprese iscritte, la concessione di contributi per l’innovazione, sicurezza e miglioramento della salute sui luoghi di lavoro.

Una valida rete di agenzie formative, accreditate dalla Regione Lazio, sostenute da EBiT Lazio, indice corsi di formazione gratuiti, efficaci e cotruiti sulla base delle reali necessità di aziende e lavoratori.

Corsi al passo con le esigenze del mercato del lavoro per ogni singola competenza e figura professionale.

Mercato del lavoro, inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, qualificazione professionale, rilevazione dei fabbisogni formativi delle aziende e dei lavoratori del settore, welfare aziendale.

Un’opportunità di crescita e di sviluppo delle imprese, direttamente sul territorio.